2019 Rapporto di Fernando Caimi vice presidente  AAPM

 

Facendo riferimento all’ultimo rapporto della visita in Uganda novembre 2018, riconfermo gli obiettivi e le motivazioni espresse, valutando ancora una volta le necessità o meglio la possibilità di fare o non fare le attività di Micro-credito e quelle di creare una fabbrica di produzione di succhi di frutta ed altro. La mia decisione o conclusione discussa e valutata con i colleghi e amici ugandesi e quelle di soprassedere alle attività di Micro-credito e di produzione di succhi di frutta, visto la nostra limitatezza nelle risorse finanziare, nella struttura del personale e nell’attuale mancanza di sinergia con alter organizzazioni che già operano in questi campi nella nostra regione. Ci è sembrato che il portare avanti da parte nostra simili attività superi la lunghezza delle nostre gambe e che abbiamo chiaramente avuto l’impressione di fare un passo azzardato. Non escludiamo che magari tra qualche anni si possa riprendere il discorso. Ma sarà una eventualità che la nostra attuale organizzazione ugandese impegnata a realizzare i progetti proposte nel rapporto menzionato possa essere in grado, da sola, in futuro di fornire le garanzie umane e finanziare sufficienti per attuare questi progetti.

image.jpg

Rapporto visita Uganda dicembre 2019

Provincia di Hoima

Dal 2003 con il sostegno finanziario nostro e della parrocchia di Ligornetto Fernando Caimi, nostro vicepresidente, con alle spalle 5 anni come cooperatore in India del sud, con don Paolo Tumusiime, sacerdote ugandese già assistente nella sua parrocchia, ha ravviato un progetto multicentrico di sviluppo nella provincia occidentale di Hoima su un altopiano oltre i 1000 metri in prossimità del lago Alberto. Realizzazioni - 3 aule tecniche per chimica, fisica e biologia del grande liceo - ora college- di Hoima (2003) - scuola professionale per falegnami, meccanici ed elettricisti a Masiindi (2004) - pozzi e rete di distribuzione idrica per le scuole, l’internato femminile e altre strutture parrocchiali a Muhorro (2010) - .due fattorie per allevamento di bovini a Kibale e Isunga con una gestione comune - coltivazione agricola e pozzo a Kibende - scuola e bananeto a Beseesa (2008) - fattoria per famiglie di rifugiati e pozzo per la parrocchia di Rwemisanga* - fabbrica di  e componenti di cemento. Queste attività rientrano ora in parte in una cooperativa l’ONG KIPERUDI (Kibale People Rural Development Initiative) riconosciuta dallo stato. Fernando visita regolarmente i progetti (ultimo sopralluogo novembre 2019). Progetti In discussione: acquisto di un veicolo per il trasporto di prodotti agricoli .

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now